L'inquieta alleanza fra psicopatologia e antropologia

Salvatore INGLESE

13

Ciò che qui si intravede è il riflesso istantaneo prodotto da un particolare specchio sociale.
Sulla sua superficie si agita il movimento frenetico di un soggetto collettivo che si è storicamente lanciato verso il traguardo utopistico della propria emancipazione, agognando un innesto armonico nei nuovi contesti di vita.
Attualmente tale soggetto è costretto a patire uno piazzamento dispotico che alimenta il suo estraneamento dalle collocazioni sociali e culturali in cui l'emigrazione lo aveva costretto nel corso della sua storia sociale.
Gli effetti di tale estraneamento culturale sono amplificati anticipati, ed eventualmente distorti dai vissuti psicopatologici che si distaccano erraticamente in seguito all'esplosione del primitivo nucleo sociale.
Gli individui malati vengono considerati dalla comunità come una legione di reduci che ha combattuto una guerra perduta.

Arte Mediterranea: Arte dell'emigrazione: La cantina  Rosario FOGLIA © 2003 copyright

La cantina

Rosario FOGLIA

Essi rappresentano attualmente un esempio dissuasivo dalla tentazione di intraprendere una nuova avventura esistenziale fuori dai confini tradizionali.
Lo stato di diffusa sofferenza sociale, l'evanescenza dei miraggi riverberati dalle residue speranze di sviluppo economico, l'atrofia istituzionale e il degrado politico, lo smarrimento della solidarietà etnica e familiare, lo scacco della cultura tradizionale, la condizione, diffusa e per vasiva, di sofferenza psicologica, rappresentano gli indicatori di lungo periodo di una irrimediabile sconfitta storica e antropologica della società autoctona che, decimata dall'emigrazione di massa, sembra rassegnarsi ormai all'estinzione.

AVANTI

freccia

Pagine: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14

INDIETRO

freccia

L'inquieta alleanza tra psicopatologia ed antropologia

(ricordi e riflessioni di un'esperienza sul campo)

Salvatore INGLESE


LINKS

Società Italiana di Psichiatria

Organizzazione Interdisciplinare Sviluppo e Salute ( ORISS )

Centre Georges DEVEREUX

SPONSORSHIP

Link alla home page: Logo Internet di www.emigrati.it: Associazione Internet degli Emigrati Italiani emigrati.it: sito Internet nato per gli Emigrati Italiani, ideato e realizzato a San Giovanni in Fiore, Calabria, Italia, al centro del Mediterraneo, da Francesco Saverio Alessio www.florense.it, in collaborazione con Pasquale Biafora www.portalesila.it, Alfredo Federico e Michele Lacava www.jaflos.it, International Web Site di arte, cultura mediterranea, intercultura, politica, scienza, antropologia, in riguardo alla emigrazione, immigrazione, migrazioni culturali, popolazioni migranti, servizi per gli emigrati, servizi per gli immigrati, Information Technology, Telecommunications, Web Thelephony, Web Services, prima uscita online:10 ottobre 2003

emigrati.it Associazione Internet degli Emigrati Italiani

DIPARTIMENTO FORMAZIONE E INFORMAZIONE WEB